lunedì 12 maggio 2008

Il pycon è terminato anche quest'anno

Proprio ieri è finito il pycon italia, evento organizzato dalla association python italia, dedicato al linguaggio di programmazione python. I vari talk, erano tutti molto interessanti, purtroppo non ho ancora il dono dell'ubiquità e qualcuno me lo son perso, rimedierò con i video che saranno disponibili online.

Molto interessante l'evento di apertura sia per gli interventi (uno di Richard Stallman) sia per la locazione (sala de'cinquecento di palazzo vecchio). Divertente quando rms si è "trasformato" in Sant'IGNUcius della chiesa di Emacs, soprattutto quando ha iniziato a benedire alcuni portatili.

Ottimi i buffet, peccato che al pomeriggio offrivano solo da bere e non c'era niente di companatico da buttar nello stomaco. Comunque i pranzi offerti e la mitica pyFiorentina sono stati più che abbondanti e gustosi. Alla trattoria dove ha avuto luogo la pyFiorentina abbiamo aspettato veramente *tanto* prima di essere serviti comunque alla fine ne è valsa la pena (almeno per me: io ho mangiato bene !).

Ho portato a casa un bel quantitativo di gadgets, tra cui tre magliette (una di google, una di postgresql e una dedicata all'evento), diversi adesivi, una spilletta (postgresql), tre penne, una borsa e un fantastico cappellino di uno degli sponsor.

A dir la verità sono un po' invidioso che la comunità python sia riuscita ad organizzare un evento di tale portata su scala nazionale. In quanto appartenente anche alla comunità java devo ammettere che finora nè da jia o dai jug si è riusciti a mettere in piedi un evento del genere. Intendiamoci, i jug fanno grandi cose anche nei piccoli meeting; però un po' di invidia ce l'ho comunque :)

Tutto bene dunque ? Bè sì, l'unica nota dolente è che non son riuscito a bere un caffè decente da nessuna parte; probabilmente son capitato nei posti sbagliati non posso credere che i fiorentini non siano in grado di fare un buon caffè.